gambe belle

gambe belleNon si sa il perché, ma prestiamo molta più attenzione all’aspetto delle nostre gambe in estate o in primavera, quando siamo più propense a mettere le gonne oppure i collant velati e leggeri. Ma ecco tutto quello che c’è da sapere per avere delle gambe lisce e morbide anche in inverno anche sotto le lenzuola.

Gambe lisce e morbide grazie a 5 abitudini

1. La pelle secca è un chiaro segnale di scarsa idratazione. Partiamo quindi dal presupposto che bere acqua durante la giornata aiuta ad avere un aspetto “totale” migliore. Quando l’organismo è ben idratato anche la pelle apparirà più morbida  e setosa. Detto questo passiamo agli altri 4 segreti di bellezza per avere gambe lisce e morbide.

2. Non asciugare la zona delle gambe dopo aver fatto la doccia. Piuttosto tamponala con la tovaglia lasciando umida la zona che in seguito andrete a massaggiare con una crema adatta al vostro tipo di pelle. (In assenza della crema potete utilizzare l’olio che si mette ai bambini. E’ delicato e nutre la pelle).

3. Utilizzate creme o bagno schiuma all’estratto di Olio di Argan. L’olio di argan è particolarmente indicato per le pelli secche. Applicate la crema direttamente sulle zone secche del vostro corpo, e massaggiate con costanza sino a far assorbire il liquido.

4. Elimina le impurità con lo scrub corpo: 

Comprate nei negozi autorizzati delle spugne per lo scrub del corpo. Purtroppo in giro ne esistono parecchie (a basso costo) che in realtà fanno poco. Le spugne adatte allo scrub, quelle buone, costano sui 10, 00€. Questa pratica fatta con costanza almeno una volta a settimana ti consente di eliminare la pelle morta e le impurità. Inoltre aiuterà la naturale crescita dei peli evitando quelli incarniti.

5. Infine non dimenticate di affidare la bellezza delle vostre gambe all’aloe vera. Utilizzatela dopo la depilazione o prima di andare a dormire (passandola sia nelle gambe che nella mani).

Lascia un commento: