amici a 4 zampe

Che possedere un amico a 4 zampe faccia bene al cuore e alla mente (in senso metaforico se non spirituale) del padroncino, si sapeva già, ma che tecnicamente il rapporto uomo – cane, restituisca ottimi risultati clinici, questo oggi può essere certificato. 

 

Possedere un animale in casa, non solo cane ovviamente, anche gatti o addirittura rettili, è utile senza dubbio a condurre una vita più dinamica, a partire dalle lunghe passeggiate nei parchi fatti con il tuo amico a 4 zampe.

 

A proposito di lunghe passeggiate, in media chi possiede un cane,  con i momenti di condivisione e di attività, raggiunge il fabbisogno motorio giornaliero, che l’uomo necessita per stare bene, ed equivale al 54% dei movimenti durante la giornata.

 

Tu e il tuo cane insieme per una corretta filosofia di vita!

Oltre a quello che già sappiamo, arrivano anche altre news direttamente dagli States. Accade che l’American Heart Association conferma che avere un amico a 4 zampe, fa davvero bene al cuore!

 

Da questa affermazione che può apparire per certi versi anche scontata, scaturiscono altre affermazione più interessanti, come la riduzione del colesterolo, una pressione sanguigna più regolare e ovviamente, nessun problema di obesità.

 

Non solo cani, il concetto di aver cura degli animali, che siano essi cani o gatti o pesci e ancora rettili, aiuta la mente e il corpo del proprietario, anche ad affrontare diversamente i momenti difficili e lo stress.

 

Benificiare degli amici a 4 zampe: sarà forse una questione di aria aperta e di ormone cortisolo?

 

Può darsi! Il concetto di avere un animale, aiuta a svolgere delle attività fuori casa, a contatto con la natura che, in quell’istante, faranno staccare la spina dal mondo caotico fatto di consegne, di appuntamenti, coincidenze e aspettative e faranno riassaporare un senso di libertà, innato per coloro che scelgono di accudire un animale.

 

Ovviamente, non bisogna sfruttare gli animali, i benefici vengono da se, solo se, si adotta un cucciolo, per fini nobili! E voi, vi rivedete con i vostri cuccioli, o bisogna raddrizzare presto il tiro?

Lascia un commento: