Certo che essere Vip ha il suo vantaggio.

Ad esempio, ad essere Vip si guadagna il vantaggio di non aver bisogno di apparire, per quello ci pensano i paparazzi. Non si ha neanche la necessità di vestirsi “bene” perché in qualsiasi modo ci si vesta da Vip, si parla sempre e comunque di “tendenza”.

Così la Gregoraci, classe 1980, l’estate 2014 se la sta assaporando tutta. Consapevole di essere la giovane moglie del noto imprenditore Briatore, non le manda a dire a nessuno, ed è intenta più che mai a mostrare le sue curve,  come non aveva mai osato fare prima.

Lo fa al mare, ma in quella circostanza ci può stare; lo fa anche in privato a casa, nuda sul divano, distesa sulle gambe di Briatore, beh, anche lì nulla da ridire. Ci può stare…

Ma a stonare di brutto in questo vortice di apparizioni del tutto “naturali” che mostrano la giovane donna in déshabillé è proprio una sua recente apparizione, alla quale ha partecipato in qualità di madrina di un evento mondano con un discutibilissimo abito di tendenza.

Ecco l’abito tanto gettonato e discusso, fotografato nella sfilata primavera estate 2014 a Milano:

Top-Drome-primavera-estate-2014

Ed ecco come è apparsa la donna, fotografata in tutte le sue angolature.

Questa dunque la moda secondo la Gregoraci. L’unica certezza?

E’ sicuramente quella che la gonna è rimasta di fatto a Cosenza, ma lei ne va fiera!

Lascia un commento: