Jennifer Lawrence, classe 1990. Nata e cresciuta nel Kentucky, la ragazza di fuoco più famosa nel mondo continua a portare a casa nuovi successi. Non a caso, la rivista Rolling Stones l’ha definita come “la più talentuosa giovane attrice di tutta l’America” e di recente è stata anche inserita nella lista delle 100 persone più influenti. Il ruolo di Mystica in “X-Men – L’inizio” le hanno permesso di raggiungere la fama internazionale, destinata a crescere grazie alla presenza in altri film di successo come “Un gelido inverno”, “Il lato positivo” (dove ha vinto il premio Oscar come miglior attrice protagonista), “Hunger Games” e “American Hustle- L’apparenza inganna”.

Il prossimo novembre la rivederemo nei panni dell’acclamata eroina d’azione, Katniss Everdeen, in “Hunger Games: il canto della rivolta- Parte II”.

Nell’attesa, vogliamo svelarvi alcune curiosità su di lei che probabilmente ancora non sapete:

  • Jennifer Lawrence non ha mai preso lezioni di recitazione. Uno dei suoi primissimi ruoli fu per uno spettacolo a sfondo religioso, in cui interpretava una prostituta di 9 anni.
  • Prima di diventare l’eroina d’azione più amata degli ultimi tempi, la Lawrence ha fatto l’audizione per il ruolo di Bella Swan in “Twilight” (parte poi vinta da Kristen Stewart).
  • Jennifer Lawrence si è mostrata titubante nell’accettare la parte Katniss Everdeen (ergo, “Hunger Games”); passarono tre giorni prima di firmare il contratto (il quale prevedeva 500.000 dollari di paga).
  • Quando la si guarda da fuori sembra tutta perfetta, questa è la grande magia del cinema. Jennifer è una delle mie migliori amiche e le voglio davvero molto bene, ma se si parla di baciarla posso dire che è un’esperienza al limite del disgustoso. Inizio a pensare che lo faccia apposta, visto che ogni volta che dobbiamo girare una scena romantica lei prima si rimpinza di acciughe, aglio e chissà cos’altro. Ha sempre un alito orrendo” Sono le parole di Liam Hemsworth, suo collega in “Hunger Games”.
  • Prima di lei, per “Il lato positivo” erano state interpellate altre attrici come Rachel McAdams, Olivia Wilde, Kristen Dunst e Rooney Mara.
  • “Midnight in Paris” di Woody Allen è il suo film preferito.
  • Laura Linney e Cate Blanchett sono le sue attrici preferiti. E Meryl Streep? Pare che durante un evento, la Lawrence abbia zittito il suo interloclutore, poiché nelle vicinanze stava passando proprio Meryl e lei voleva ammirarla in “religioso” silenzio, come fosse una divinità.

Lascia un commento: