autunno in salute

Le temperature si abbassano, non manca qualche pioggia ed il sole è sempre più timido: insieme all’autunno arrivano anche i piccoli malanni di stagione che rendono più deboli e meno vitali. Affrontare l’autunno in forma, tuttavia, è possibile e per farlo basta seguire alcuni piccoli accorgimenti, che vedremo insieme di seguito. Tra alimentazione, abbigliamento e cura di sé, superare i primi freddi sarà sicuramente più facile.

Autunno in salute: i consigli

  1. Mangiare frutta e verdura di stagione – I piatti freschi dell’estate lasciano il posto a zucche, barbabietole, castagne, funghi, uva e mirtilli. Non c’è niente di meglio di zuppe, minestre, tè e tisane per riscaldarsi ed aiutare l’organismo ad abituarsi alle temperature. Ovviamente, bisogna anche consumare verdure crude, utile per assumere vitamine e sali minerali.
  2. Riposare bene – Diciamoci la verità: da quando è arrivato l’autunno ci sentiamo più pigri e vorremmo dormire di più (se non direttamente andare in letargo). Se ne sentiamo il bisogno, possiamo anche riposare un po’ di più o modificare i ritmi troppo frenetici. L’importante è avere regolarità, adattandosi a dei ritmi sempre uguali.
  3. Rinforzare il sistema immunitario – Con il cambio di stagione, il nostro sistema immunitario è messo alla prova: meglio fare il pieno di vitamina C (un naturale antiossidante ad azione antivirale, antibatterica ed antibiotica) e di zinco, che agisce sullo sviluppo dei linfociti T (che combattono virus e batteri).
  4. Vestire in modo adeguato – Soprattutto nel momento in cui le temperature si abbassano, ci sentiamo un po’ “spaesati” e non sappiamo bene come vestirci. Sarebbe bene ricorrere al vecchio sistema dell’abbigliamento a cipolla, con più strati che consentono di coprirsi o svestirsi un po’ a seconda dei contesti. E’ anche consigliabile avere con sé un foulard o una sciarpa leggera, per coprire la gola.
  5. Mantenersi in movimento – Non siate sedentari, dedicatevi ad un’attività fisica, anche leggera. Non lasciatevi trascinare dalla pigrizia autunnale: scegliete l’attività che vi è più congeniale e tenetevi in movimento!

Lascia un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.