Intelligenti si nasce o si diventa? Difficile dare una risposta a questa domanda: per quanto i pareri degli esperti siano spesso poco concordi, alcuni studi hanno dimostrato che esistono determinati comportamenti ed abitudini in grado di stimolare la nostra intelligenza. Se volete dare una rinfrescatina alle vostre capacità intellettive, provate con qualcuno di questi metodi, tutti a prova di scienza.

Diventare più intelligenti: i suggerimenti

  1. Lasciate la mente libera di vagare – Molti studi dimostrano che vagare con il pensiero permette al cervello di contrarsi e sviluppare idee innovative per risolvere quei problemi che più ci preoccupano.
  2. Diventate esperti di qualcosa – Appassionarsi ed imparare qualcosa di nuovo che ci piace davvero aiuta il nostro cervello a funzionare in modo più efficiente.
  3. Esprimete più spesso le vostre opinioni – Scrivere recensioni ed esprimere pareri ci aiuta a capire meglio ciò che pensiamo. Vanno bene anche i dibattiti online, senza mai dimenticare di avere un tono pacato.
  4. Bevete  – La disidratazione costringe il cervello a faticare di più e può rendervi meno “reattivi”
  5. Apritevi ad opinioni differenti – Non chiudetevi a nuove idee, anche se vi trovate in netto disaccordo, ma cercate sempre di conoscerne quante più possibili.
  6. Dormite bene – I ricercatori dell’Università di Harvard hanno dimostrato che il cervello elabora i ricordi e li memorizza anche dopo che ci siamo addormentati.
  7. Aiutate i ricordi ad imprimersi meglio – Per migliorare la memoria, accoppiate ogni ricordo ad immagini forti o ad un determinato luogo.
  8. Organizzate i tempi – Per migliorare l’agilità mentale, dividete il vostro impegno in blocchi di 25 minuti, prendendo una pausa tra un blocco e l’altro.
  9. Spegnete lo smartphone – Per potervi davvero concentrare senza distrazioni, ogni tanto spegnete lo smartphone e prestate attenzione soltanto a quello che state facendo (senza pensare ad email e notifiche).
  10. Imparate nuove lingue – Apprendere nuove lingue vi aiuterà ad allenare la corteccia prefrontale, che sovrintende ad emozioni e decisioni.
  11. Dedicatevi ad un’attività manuale – Affinare le capacità manuali migliora anche quelle di apprendimento.
  12. Visitate mostre ed eventi d’arte – L’arte vi offre l’occasione per rilassarvi e concentrarvi sulle cose davvero importanti.
  13. Concedetevi un pezzetto di cioccolata amara – Alcuni studi hanno dimostrato che i flavonoidi aiutano la memoria.
  14. Programmate piccole fughe dalla città – Una grande città può distrarvi, a contatto con la natura, invece, la mente può rilassarsi.
  15. Leggete testi classici – Rispetto a quelli moderni, impegnano di più il cervello.

Lascia un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.