Molte volte, appena usciti dal cinema, abbiamo pensato in merito a quanto appena visto “Eppure avrebbero potuto dirlo prima che era così!”: detto, fatto, sono arrivate anche le locandine dei film con i commenti degli spettatori, che non la mandano a dire sulle pellicole. L’idea, come sempre, arriva da una pagina Facebook: i commenti “sinceri” sono quelli degli utenti di un sito dedicato all’argomento ed oltre a pareri sulla qualità di quanto appena visto, molto spesso giocano anche su problemi di streaming e impossibilità di scaricare.

Appassionati e semplici curiosi si incontrano (e scontrano) su Facebook, per dare vita a veri e propri dibattiti e dire la loro in merito alle locandine dei film con i commenti degli spettatori: in alcuni casi non si può che essere d’accordo, ma in altri i giudizi sono davvero un po’ eccessivi. Ce n’è per tutti: dai classici – come 2001: Odissea nello spazio – alle più recenti uscite, come The Wolf of Wall Street. Pronti per leggere tutta la (personale) verità, nient’altro che la (personale) verità?

E se le locandine fossero davvero sincere?

La grande bellezza (L’utente si accontenta di una sola visione)

Inception (Che dire? Un parere semplicemente entusiastico)

Inception

Il favoloso mondo di Amélie (qui il commento va abbastanza controtendenza rispetto alla media)

film09

...e qualche altro esempio:

Lascia un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.