cose da non fare dopo i 30 anni

Hai già superato la terza decade? Ecco le 10 cose da non fare  dopo i 30 anni, perlomeno se tieni alla tua salute, ormai precaria. Niente più scuse: ammetti che tutto ha una scadenza e accetta con serenità che arrivati ad una certa età è meglio per la tua salute, mentale e fisica, rinunciare a qualche vizio o abitudine che ti ha caratterizzato fino ad ora.

Si dice che nella vita non è mai troppo tardi, ma quello vale solo per le occasioni che hai perso e vorresti recuperare. Per quanto riguarda invece il tuo fisico, devi sapere che la natura a volte è una grandissima bastarda, quindi se per esempio hai quasi 50 anni e sei in procinto di traslocare, non prenderti in giro: non sei più ai tempi dell’università,  quando decidendo di andare a vivere da solo, ti facevi aiutare dagli amici a portare nella nuova casa i tuoi scatoloni: per questa volta rivolgiti ad una ditta di traslochi.

Insomma: ammetti di essere leggermente invecchiato e, se anche tu hai superato da un po’ gli enta, dai un’occhiata alle 10 cose da non fare dopo i 30 anni  secondo il New York Daily News, che lo ha chiesto a mille persone, le quali hanno risposto così:

10 cose da non fare dopo i 30 anni

  1. A 35 anni sei troppo vecchio per usare la tessera dell’Università per ottenere sconti: lo capiranno immediatamente dalla foto che non hai più 20 anni.
  2. A 37 anni vai ancora in discoteca? Evita e soprattutto ricorda che potresti incontrarci tua figlia.
  3. Se hai 38 anni, non ti sembra un po’ strano avere ancora dei coinquilini? Quando ti ritrovi un ragazzo per casa, è più probabile che si tratti del partner di tua figlia.
  4. Per le donne: a 41 anni evitate di portare ancora i capelli lunghi fino alla vita, correreste il rischio di sembrare belle da dietro, e rivelarvi brutte davanti.
  5. A 42 anni evita di ordinare una Red Bull al bar: sicuramente ne avrai bisogno per mantenerti attivo, ma bevila a casa tua, non davanti a tutti.
  6. A 43 anni non puoi ancora ordinare il vino economico al ristorante: dovresti lavorare e poterti permettere un vino di qualità, anche perché lo bevi per piacere, non per ubriacarti e fare baldoria.
  7. Se a 45 anni ti fai i selfie sei abbastanza ridicolo, ma almeno dimostri di esse al passo con la tecnologia.
  8. A 45 anni non puoi ancora fare le code per entrare in un locale, o per il cinema. Appendi le scarpe al chiodo, e rimani a casa a guardare un film in tv seduto sul divano.
  9. A 49 anni sei troppo vecchio per abitare in un palazzo senza ascensore. Vero che le scale aiutano a rimanere in forma, ma non sentirti superman.
  10. A 49 anni non puoi ancora lagnarti dei tuoi genitori, dovresti avere altro a cui pensare: magari moglie e figli?

Lascia un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.