Roma. Nessuno se l’aspettava, la maggior parte delle persone davano la Roma perdente, per alcuni addirittura sarebbe stata umiliata e invece la risposta della squadra è l’opposto. La Roma ferma il Barcellona di Messi per 1-1 con uno strepitoso gol di Florenzi.

La partita ha visto in campo 11 guerrieri che in tutti i modi hanno cercato di non ripetere la stessa “figura” che avevano fatto l’anno precedente perdendo 7-1. La squadra ha giocato compatta cercando di non lasciare spazi agli avversari ma allo stesso tempo portando avanti un gioco aggressivo verso l’altra metà campo avendo diverse possibilità di gol.

Ma quello che rimarrà nella storia non è il pareggio (sicuramente importante ) ma l’euro-gol portato a segno da Florenzi che con molta “semplicità” ha calciato il pallone dal centro campo e ha segnato. Sicuramente non stiamo dicendo che la Roma debba vincere la Champions ma sicuramente gli amanti del calcio non possono che rimanere entusiasti di una partita giocata cosi bene sia tatticamente che tecnicamente, cosa che farebbe pensare di premiare questa squadra semplicemente per essere riusciti ad esprimere realmente un gioco di squadra.

Certo è che probabilmente la partita doveva vincerla la Roma, visto l’unico gol dei catalani fatto su fuorigioco da Suarez…ma la palla è rotonda e a volte anche gli arbtri

[youtube id=”93g80bDjc7A”]

Lascia un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.