cofanetto con le più belle canzoni di Luigi Tenco, a cinquant’anni dalla sua morte. Nelle prime ore del 27 gennaio 1967 il cantautore piemontese fu trovato senza vita nella sua stanza d’albergo a Sanremo, aveva appena cantato al Festival. Per celebrare il triste anniversario e ricordare la scomparsa di un giovane artista che ha dato tanto alla musica italiana – se ne andò a soli 29 anni -, la BMG ha appena pubblicato una raccolta intitolata Lontano, lontano nel tempo e racchiusa in un triplo cd contenente 36 brani incisi da Tenco tra il 1959 e il 1967. Tra questi, Mi sono innamorato di te, Ciao amore ciao, Se stasera sono qui e una versione pianoforte e voce di Vedrai vedrai. Ad arricchire il tutto due canzoni registrate dal cantautore in versione spagnola, tratte da un 45 giri pubblicato in Spagna nel 1966, Lejano, Lejano (Lontano, lontano) e Un dia y otro dia (Un giorno dopo l’altro).

Lascia un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.