trecce ai capelli

Le trecce ai capelli rappresentano a volte per molte donne un modo veloce per pettinarsi e, quando si è a corto di idee o di originalità, possono essere un’ottima soluzione per acconciarli.

“Una signora con solo tre capelli in testa va dal parrucchiere. “Come glieli lavo, signora?” “Prima con lo shampoo alla camomilla, poi con il balsamo” Ordina lei. Il parrucchiere esegue. Poi chiede: “Come glieli pettino, signora?” Lei pensa un po’, poi decide: “Mi faccia la treccia!” Il parrucchiere inizia ad intrecciare i tre (soli) capelli della signora, poi mormora dispiaciuto: “signora, purtroppo se n’è staccato uno! Come glieli pettino?” “Mi faccia la riga in mezzo”. Lui esegue: “signora… se n’è staccato un altro!” “Va beh, allora me li lasci sciolti”.”.

Se una signora con soli tre capelli ha le idee ben chiare su come farsi pettinare, potrebbe non essere lo stesso per tutte le donne. Ad ogni età, acconciare i capelli in modi diversi può diventare  un modo per sfoggiare look sempre originali. Soprattutto nei casi di un taglio medio, o lungo, spesso decidere come acconciare i propri capelli risulta essere  un vero e proprio problema. Ed ecco, quindi, che torna utile un metodo indubbiamente tradizionale, per questo mai demodé: le trecce ai capelli.

Esistono diversi tipi di trecce ai capelli, ma quelle che vengono mostrate nel seguente video mostrano due tipi di acconciature semplici e allo stesso tempo particolari, e facilmente realizzabili in pochi minuti.

Video tutorial: il mondo delle trecce ai capelli

Lascia un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.